CM.com apre il suo primo ufficio negli Stati Uniti a Los Angeles, in California

CM.com, la piattaforma globale di commercio conversazionale, ha aperto il suo primo ufficio negli Stati Uniti a Los Angeles, in California. L'innovatore della comunicazione e dei sistemi di pagamento elettronico dopo i successi in Europa e nel sud-est asiatico è pronto a conquistare il mercato statunitense,

CM.com apre il suo primo ufficio negli Stati Uniti a Los Angeles, in California

Il debutto negli Stati Uniti estende la portata del business e fornisce l'accesso alla più grande economia del mondo

L'azienda ha nominato Brian Grushcow direttore del Nord America. Condurrà l'ufficio americano per garantire un punto d'appoggio nel nuovo mercato. Brian ha una lunga esperienza nell'assistere marche tecnologiche e innovative a far crescere la loro presenza nel mercato americano.

CM.com costruirà relazioni con le imprese statunitensi nei settori di vendita al dettaglio, bancario e finanziario, trasporti e logistica, media e marketing. Fin dal primo giorno, la società offrirà il suo pacchetto completo di servizi, che comprende commercio conversazionale, software di biglietteria, opzioni di firma digitale e tecnologia vocale per tutti i tipi di piattaforma.

Con gruppi di lavoro in tre continenti, CM.com offre ai propri clienti l'accesso a un mercato globale. Grazie all'esperienza ventennale nel fornire soluzioni di commercio conversazionale ai clienti, CM.com occupa una posizione ideale per aiutare i suoi clienti ad ottenere successo negli Stati Uniti e Nord America.

"Per fare affari in America, devi essere in America", ha dichiarato Hodny Benazzi, Direttore Generale di CM.com. "Nel mercato globalizzato odierno in rapida evoluzione, è importante che CM.com rimanga vicino alle più grandi ed entusiasmanti aziende tecnologiche del mondo. In passato abbiamo ricevuto un forte interesse da parte delle aziende statunitensi e il nostro nuovo ufficio ci consentirà di sfruttare questa opportunità".

Jeroen van Glabbeek, CEO at CM.com, ha dichiarato: "Stiamo assistendo a un potenziale di crescita significativo e alla possibilità di guadagnare nuove quote di mercato in molte nuove regioni, come il Sud-est asiatico e ora gli Stati Uniti. Siamo in stretto contatto con i più importanti marchi tecnologici della California, quindi l'apertura di un nuovo ufficio qui è sicuramente l'investimento giusto. Non vediamo l'ora di rafforzare le nostre relazioni nella regione e di avviarne di nuove ”.

Is this region a better fit for you?

Go