Stampa

CM.com diventa sponsor del circuito di Zandvoort, nei Paesi Bassi, e dà avvio alla trasformazione digitale.

Zandvoort, 26 agosto 2020 - CM.com diventa sponsor di Circuit Zandvoort e aggiunge il proprio nome a quello della struttura. La partnership nasce dalla collaborazione di successo avviata da CM.com con il Gran Premio d'Olanda di Formula 1 Heineken. I due partner olandesi condividono la stessa visione per il futuro degli eventi sportivi e per il tempo libero, ad essere entrambi consapevoli della necessità di innovazione, ora più che mai attuale. A tutti i titolari di tessera del Circuit Zandvoort, gli strumenti di CM.com offrono un'esperienza migliorata e, allo stesso tempo, possono essere utilizzati per guidare i visitatori nel miglior modo possibile prima, durante e dopo l'evento. Quest strumenti contribuiscono anche a una migliore protezione contro i vari rischi relativi alla sicurezza.

Il nome ufficiale del circuito diventa CM.com Circuit Zandvoort

Trasformazione digitale

Dopo il successo dell'implementazione degli strumenti di CM.com per l’esperienza, unica nel suo genere, di vendita dei biglietti per il Gran Premio d'Olanda di Formula 1 Heineken nel Circuit Zandvoort, CM.com e Circuit Zandvoort continuano sulla strada della trasformazione digitale del circuito attraverso il cosiddetto conversational commerce, ovvero commercio conversazionale. Le soluzioni intelligenti di comunicazione mobile e di pagamento di CM.com offrono un'esperienza ottimale a tutti gli appassionati di automobilismo, che vengono guidati e assistiti in ogni fase del customer journey. 

CM.com mette a disposizione soluzioni che consentono ai visitatori di Circuit Zandvoort di essere sempre aggiornati: per esempio, non appena il visitatore riceve il biglietto elettronico per un evento, vengono inviate informazioni pertinenti e personalizzate. A tale scopo, dalla registrazione anticipata e sul luogo, attraverso vari promemoria, fino all’aftercare, si fa uso di una vasta gamma di canali di comunicazione come Whatsapp, Facebook Messenger e Apple Business Chat. 

La richiesta di soluzioni digitali intelligenti nel settore degli eventi è stata accelerata dalla pandemia della COVID-19. Le questioni relative alla salute e alla sicurezza sono oggi più che mai rilevanti per località che ospitano eventi, come Circuit Zandvoort. Gli strumenti di CM.com possono consentire al Circuit Zandvoort di offrire un servizio personalizzato, basato sulle preferenze del visitatore, oltre a informazioni specifiche inviate durante le diverse tappe del customer journey. In futuro l'esperienza del cliente arriverà a un livello ancora più sofisticato.

Commercio conversazionale 

Oltre all’efficiente processo di registrazione e all'esperienza personalizzata di vendita dei biglietti per gli eventi del Circuit Zandvoort, CM.com offre una gamma di soluzioni per offrire ai visitatori un'esperienza unica. Per esempio, i visitatori possono prima ordinare e pagare le consumazioni tramite l'applicazione di CM.com e poi ritirarle con un codice QR. In questo modo, non dovranno più fare la fila per ordinare cibo e bevande o acquistare gettoni. Questa soluzione non solo assicura un buon flusso costante, ma riduce anche i rischi per la salute perché si elimina l’affollamento e si limitano i momenti di contatto. 

Niente affollamenti

Data la disponibilità di informazioni sulle date e le modalità di visita, l'afflusso del pubblico durante un evento può essere controllato e graduale. Con gli strumenti di CM.com, Circuit Zandvoort può, ad esempio, informare i visitatori su orari di partenza ottimali e sulla presenza o meno di affollamenti. Gli automobilisti ricevono indicazioni stradali, tempi di guida e informazioni sui posti di parcheggio. I visitatori che arrivano con i mezzi pubblici ricevono consigli di viaggio personalizzati. Tutto questo è mirato a offrire al visitatore il miglior servizio possibile e una giornata indimenticabile. CM.com contribuisce anche a prevenire un eventuale affollamento durante gli eventi per limitare i rischi per la salute.

"L'innovazione digitale nel mondo dell’organizzazione degli eventi ha subito un'accelerazione dopo lo scoppio della pandemia di COVID-19. La nostra missione è rendere la vita delle persone più facile, sicura e piacevole con l’aiuto della tecnologia. Dopo una serie di gare senza pubblico, i fan della Formula 1 vogliono vedere di nuovo i loro idoli di persona. Stiamo ancora valutando la modalità più adatta per l'anno prossimo; in ogni caso miriamo a offrire al pubblico di appassionati il miglior servizio possibile, affinché possano godersi lo sport al CM.com Circuit Zandvoort come sono già abituati a fare.

La collaborazione va al di là di un semplice nuovo nome per il circuito. Utilizziamo tutti i nostri strumenti per offrire al visitatore un'esperienza da VIP. Oltre alla notorietà del marchio tra i vari gruppi target, con la sua diversità di attività (sportive) e il suo carattere internazionale, il Circuit Zandvoort collega le persone attraverso lo sport e l'emozione, il tutto pienamente in linea con la nostra ambizione. Per questo motivo, il Circuit Zandvoort è un partner di pari valore con cui lavorare", ha dichiarato Jeroen van Glabbeek, CEO di CM.com.

Robert van Overdijk, CEO di Circuit Zandvoort aggiunge: “Circuit Zandvoort è ufficialmente pronto per la Formula 1. Recentemente abbiamo ricevuto la licenza di Grado 1. Dopo la trasformazione fisica con strutture e infrastrutture adattate, ci sottoponiamo anche a una metamorfosi digitale insieme al nostro partner CM.com. Oltre alla collaborazione tecnologica, abbiamo subito notato che entrambe le nostre organizzazioni visione e ambizione comuni, ovvero la volontà di utilizzare al meglio nuove opportunità per servire i clienti. 

Per la sua esperienza pluriennale nel campo della tecnologia mobile e dei pagamenti, CM.com è un partner affidabile il cui nome siamo orgogliosi di aggiungere a quello del nostro circuito. Vogliamo rispondere alle richieste ed aspettative dei nostri clienti in ogni momento di contatto. Utilizzando le conoscenze e gli strumenti di CM.com, possiamo superare le aspettative dei nostri visitatori."

Is this region a better fit for you?

Go