CM.com integra la comunicazione SMS nei veicoli BMW

CM.com, fornitore leader di commercio conversazionale con sede nei Paesi Bassi, ha annunciato oggi la sua collaborazione con il gruppo BMW. La società fornirà l'infrastruttura per l'invio di messaggi SMS automatizzati come parte dei servizi ConnectedDrive della casa automobilistica a livello globale.

CM.com integra la comunicazione SMS nei veicoli

CM.com collega numerose aziende e marchi in tutto il mondo agli smartphone di miliardi di consumatori. In collaborazione con il gruppo BMW, CM.com si occupa di inviare SMS ai rispettivi vettori soci dei servizi ConnectedDrive e monitorizza le funzionalità della trasmissione dati 24 ore su 24.

Per il cliente, i servizi ConnectedDrive significano maggiore praticità e facilità d'uso: ad esempio, prima dell'inizio del viaggio, il percorso può essere pianificato comodamente con lo smartphone e quindi trasferito al dispositivo di navigazione del veicolo. Gli SMS sono un elemento importante per il funzionamento dei servizi di connettività. I messaggi SMS automatizzati attualmente sono utilizzati quasi ovunque nel mondo con una vasta gamma di applicazioni collegate alla vettura. In base all'esperienza accumulata nel tempo da CM.com, la tecnologia è particolarmente adatta a questo scopo, poiché le carte SIM integrate nei veicoli non richiedono una connessione a Internet mobile per inviare messaggi SMS. Inoltre, l'SMS è uno standard globale affidabile accettato da molto tempo da tutti gli operatori di telefonia mobile. L'SMS è quindi l'unico canale di comunicazione che praticamente funziona sempre indipendentemente dallo standard di telefonia mobile disponibile (come GPRS, 3G o LTE).

Diverse centinaia di milioni di messaggi SMS all'anno

L'utilizzo della tecnologia CM.com assumerà in futuro il seguente compito presso il gruppo BMW Group: nell'ambito di un servizio di connettività gestita, CM.com garantisce la gestione dei messaggi bidirezionale e monitora il trasferimento dei messaggi SMS alle carte SIM installate nel veicolo tramite i rispettivi soci vettori. Questo dovrebbe garantire la trasmissione dei dati di diverse centinaia di milioni di messaggi SMS previsti ogni anno senza interruzioni.

La tecnologia offerta da CM.com sarà messa a disposizione del gruppo BMW in modo scalabile senza necessitá di una significativa integrazione.

In futuro, sarà possibile inviare messaggi SMS automatici per numerosi servizi della casa automobilistica, come ad esempio ai propri dipendenti, ma anche a partner o clienti sotto forma di conferme di registrazione.

"Siamo molto lieti di dare il benvenuto al BMW Group come cliente. I servizi ConnectedDrive offrono ai conducenti la massima connettività, personalizzazione e intrattenimento, nonché tutto ciò che rende la pianificazione dei viaggi più comoda e semplice. La nostra soluzione è adatta perché estremamente flessibile e agile ", ha dichiarato Jeroen van Glabbeek, CEO di CM.com." Con questo esempio di utilizzo e con questo servizio dimostriamo che siamo pronti a gestire il traffico SMS internazionale IoT / M2M, che rappresenterá in futuro un mercato in rapida crescita accanto ai servizi standard di A2P e prevediamo di attirare più aziende nel settore IoT".

Is this region a better fit for you?

Go