Torna al blog
Mobile Marketing Cloud

Customer Data Platform (CDP): la chiave per un’esperienza del cliente omnicanale eccellente

Fino a poco tempo fa, la marketing automation veniva sfruttata principalmente per le email. Anche se rimangono tuttora un canale di comunicazione importante, non sono l’unico modo per ampliare la tua copertura. I clienti di oggi vivono in un mondo iperconnesso, perciò cercano interazioni con i brand più personalizzate e che avvengano tramite i loro canali preferiti. Questi includono tutti i canali di messaggistica mobile come gli SMS e WhatsApp. Per offrire servizi totalmente omnicanale e automatizzati, bisogna prima unificare i dati dei clienti: il modo migliore per farlo è una CDP.

I clienti di oggi desiderano interazioni personalizzate con i brand, ma cercano anche la comodità. Vogliono interagire in modo personale tramite i canali che usano di più. Per soddisfare queste esigenze, molte aziende hanno messo in gioco strategie di marketing omnicanale in grado di creare un’esperienza del brand unificata in tutti i canali di marketing. Alcuni studi hanno dimostrato che le campagne omnicanale consentono di ottenere un tasso di fidelizzazione del 90%.

Tuttavia, per molti brand, i risultati non sono sempre all’altezza del battage pubblicitario. Qual è la soluzione? Per pubblicare una campagna di marketing omnicanale efficacie che si connetta in modo personale con tutti, i marketer hanno bisogno di una panoramica a 360° su ogni cliente.

Per rendere totalmente fruibili i dati dei clienti, serve una visione completa del loro percorso all’interno di tutti i canali, da WhatsApp alle chiamate vocali, per sviluppare una panoramica unificata e a 360°. In questo modo, i marketer possono analizzare nel dettaglio i silos di dati e ottenere informazioni più approfondite sui consumatori, acquisendo le competenze per realizzare messaggi di marketing altamente pertinenti e personalizzati.

Sempre più aziende stanno iniziando a capire la necessità di centralizzare i dati dei clienti per ottenere informazioni approfondite e trasformarle in iniziative di marketing omnicanale a impatto elevato. Se ti incuriosisce scoprire come, leggi questo approfondimento sulle Customer Data Platform. 


Creare un piano incentrato sul cliente con una CDP 

Una Customer Data Platform fornisce alla tua azienda i dati e gli strumenti necessari per creare esperienze del cliente personalizzate e totalmente immersive.

La CDP, come definito dal CDP Institute, è un software che crea dati del cliente unificati e permanenti accessibili ad altri sistemi.

Questo consente alle organizzazioni di avere una panoramica a 360° e un sistema di gestione dei dati unificato che combina i dati dei clienti in un unico database.

Puoi usare una CDP per automatizzare le tue strategie di marketing omnicanale e offrire un’esperienza del cliente davvero coinvolgente.


Cosa rende unica una CDP

A differenza dell’architettura tradizionale, le CDP sono progettate per fornire una panoramica unificata su ogni cliente.

In sostanza, una CDP ha tre proprietà fondamentali:

  1. È un sistema predefinito incentrato sul cliente.
  2. Raccoglie i dati da più origini, creando una visione unificata su ogni cliente.
  3. Ha la capacità di condividere i dati con altre piattaforme.

La maggior parte delle soluzioni software per i database, dei data lake e dei data warehouse si basano su un’architettura tradizionale e necessitano di competenze tecniche. Le CDP, invece, sono progettate per raccogliere, organizzare e condividere facilmente i dati all’interno di sistemi diversi, che gestiscono senza problemi grandi volumi di informazioni in continuo cambiamento.  

Questi dati possono includere: 

  • Dati di base sui clienti: ad esempio nome, età e dettagli di contatto
  • Dati di comportamento: come il percorso di un utente all’interno di un sito web o un’app mobile
  • Comportamenti di acquisto: tra cui le informazioni sui prodotti acquistati o restituiti
  • Dati di interazione con il servizio clienti: come chatbot, email, trascrizioni di telefonate o informazioni archiviate nei sistemi di gestione della relazione con il cliente
  • Analisi dei dati sulle campagne passate: ad esempio frequenza di clic e coinvolgimento


Perché le CDP sono fondamentali per l’automazione del marketing omnicanale

Le CDP sono importanti per avviare e automatizzare le campagne di marketing omnicanale. Ecco i cinque motivi principali per cui dovresti considerare l’idea di aggiungerne una al tuo stack di tecnologie di marketing. 

#1 Marketing omnicanale automatizzato

Dato che le CDP raccolgono e unificano dati da più origini, riescono a monitorare facilmente il percorso multicanale di ogni cliente. Grazie a una CDP, puoi creare un pool di dati sul comportamento dei clienti, ad esempio le interazioni con il sito o la cronologia degli acquisti, per ottenere profili a 360° e alimentare una strategia di marketing omnicanale personalizzata e basata sui risultati.

Inoltre, puoi utilizzare le CDP per inviare messaggi automatizzati ai clienti all’interno di tutti i canali. Mentre quasi tutti gli strumenti di marketing automation includono solo le email, una CDP può fare molto di più, automatizzando messaggi di testo, chiamate vocali preregistrate e messaggi di WhatsApp.

Monitorando il percorso di un cliente su ogni piattaforma, puoi automatizzare messaggi di marketing personalizzati per aumentare le conversioni e migliorare la fidelizzazione.


#2 Marketer con piena libertà di movimento

Le soluzioni alternative come data warehouse e data lake richiedono spesso competenze tecniche più avanzate, influenzandone l’usabilità per la maggior parte dei marketer.

Le CDP hanno la capacità di inserire dati da più origini; in più, sono in grado di raccogliere, organizzare e condividere i dati senza problemi all’interno di sistemi diversi. In questo modo, permettono ai marketer di controllare i dati e l’analisi sui clienti e utilizzarli in modo efficiente per realizzare campagne di marketing omnicanale automatizzate con prestazioni eccellenti.


#3 Fidelizzare i clienti abituali di alto valore

I clienti abituali sono estremamente preziosi per qualsiasi azienda, perché generano una parte sostanziosa delle entrate. I team di marketing li ritengono spesso molto importanti e pensano a strategie mirate per mantenerli coinvolti. Tuttavia, è difficile farlo senza un punto di vista unico sulle informazioni dei clienti.

Grazie alla loro capacità di monitorare, raccogliere e memorizzare dati sui comportamenti di acquisto, le CDP sono in grado di individuare molto facilmente i clienti abituali di alto valore.

Puoi utilizzare i dati memorizzati da una CDP per campagne di marketing omnicanale mirate, pensate per coinvolgere questi clienti all’interno di ogni punto di contatto.


#4 Personalizzazione autentica

La personalizzazione è il fattore chiave per ottenere e fidelizzare i clienti. Tuttavia, non puoi personalizzare adeguatamente senza una strategia di marketing omnicanale. Questo perché ti consente di raccogliere dati sui canali preferiti dai tuoi clienti e di definirli come destinazione.

Inoltre, senza una visione unificata sui clienti, è impossibile offrire loro un’esperienza personalizzata man mano che cambiano punto di contatto, dall’app mobile a quella desktop, dal computer al punto vendita.

La panoramica offerta da una CDP garantisce che ogni interazione con il brand sia fatta su misura per il singolo cliente.


#5 Campagne mirate

Di solito, le CDP vengono usate per offrire esperienze del cliente personalizzate e campagne di marketing omnicanale mirate. Tuttavia, è difficile promuovere una campagna di marketing senza dati proprietari e di terze parti.

I dati proprietari sono più importanti, più sicuri e meno rischiosi rispetto a quelli di terzi. Le CDP sono progettate principalmente per concentrarsi sui dati proprietari affidabili, tra cui quelli provenienti da sistemi POS, dispositivi IoT, applicazioni di fidelizzazione, CRM (Customer Relationship Management) e DMP (Data Management Platforms).

Le CDP combinano questi dati approfonditi per creare profili unici che offrono una panoramica a 360° su ogni cliente. È possibile sfruttare queste informazioni in tempo reale per formulare ipotesi su quello che vogliono i clienti in base ai comportamenti precedenti, nonché per testare, valutare e ottimizzare le campagne di marketing. 


Considerazioni finali

Vuoi migliorare la tua strategia di marketing o avviare una strategia omnicanale? La scelta migliore per farlo è una soluzione per il marketing tutto in uno con funzionalità aggiuntive integrate. Mobile Marketing Cloud di CM.com è l’unico strumento omnicanale per il coinvolgimento dei clienti che include tutti i canali di messaggistica mobile come gli SMS e WhatsApp. 

Mettendo insieme tutte queste funzionalità in un’unica piattaforma, possiamo ridurre al minimo la complessità dello stack tecnologico, evitare silos di dati e offrire ai team che si occupano di crescita e fidelizzazione il controllo totale del processo, che comprende analisi, test, misurazione e orchestrazione.

Mobile Marketing Cloud è un ottimo esempio di CDP per il coinvolgimento dei clienti che puoi integrare facilmente nel tuo stack tecnologico. Questo strumento ti permette di eseguire le seguenti azioni:

  • Centralizzare i dati dei clienti
  • Creare segmenti di clienti migliorati per aumentare la pertinenza
  • Affinare le campagne di marketing omnicanale con dati e analisi in tempo reale
  • Automatizzare i percorsi dei clienti all’interno di ogni canale, dalle email al mobile

Dai un’occhiata alla pagina prodotti per maggiori informazioni sulle funzionalità della nostra CDP. Inoltre, ti invitiamo a contattarci in caso di ulteriori domande o a iscriverti ai nostri messaggi. Puoi anche utilizzare parole chiave SMS diverse per segmentare il tuo elenco di iscritti.

Digital Marketer per CM.com Italia, con anni di esperienza nel mondo della comunicazione e del digital. Serena è overthinker per definizione e in ricerca costante di nuovi stimoli. La chitarra e il canto la sua valvola di sfogo.

Is this region a better fit for you?

Go